Elia Dalla Costa e la Shoà

Convegno sulla figura del cardinale di Firenze Elia Dalla Costa e il suo impegno per la protezione degli ebrei durante l'occupazione nazifascista, il 19 gennaio a Palazzo Vecchio e il 20 gennaio nell'Aula Magna del Rettorato dell'Università di Firenze

Un convegno riunisce i più autorevoli storici italiani sul tema dei rapporti tra ebraismo e Chiesa cattolica e i maggiori esperti della personalità del cardinale Elia Dalla Costa per approfondire una pagina storica che ha fatto di Firenze un luogo di difesa degli ebrei durante l'occupazione nazifascista.

I lavori del convegno si apriranno domenica 19 gennaio alle ore 15.00 nel Salone dei Dugento a Palazzo Vecchio e proseguiranno lunedì 20 gennaio dalle 9.00 alle 13.00 nell'Aula Magna del Rettorato dell'Università in piazza San Marco.

Il convegno, promosso dall'Amicizia ebraico cristiana di Firenze e dall'Istituto storico della resistenza in Toscana, ospiterà due testimoni d'eccezione provenienti da Gerusalemme e rappresentanti del Memoriale Yad Vashem: David Cassuto, già vice sindaco di Gerusalemme, e il prof. Sergio Della Pergola dell'università di Gerusalemme.

Consulta il programma del convegno

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Vasco

Pensiero debolissimo, anzi no

Pandora

La pattumiera di Pandora

La vita, la follia, la speranza

Gocce di Vangelo 21 ottobre 2021

Perdite, separazioni e lutti

Simple Share Buttons