Eletti i 22 consiglieri generali del Movimento dei Focolari

Dopo due giorni di votazioni, sono stati eletti i 22 consiglieri generali che affiancheranno la presidente del Movimento dei Focolari, Margaret Karram, e il copresidente, Jesús Morán. Domani si discuterà sulle linee e gli orientamenti per i prossimi 6 anni.

I nuovi consiglieri  dei Focolari sono 22 e ben rappresentano la multiculturalità tipica del Movimento: provengono, infatti, da 16 Paesi di 4 continenti e hanno tra i 52 e i 70 anni. Dopo due giorni di votazioni, terminate oggi, hanno dunque un nome e un volto le persone che affiancheranno la neopresidente Margaret Karram e il copresidente, Jesús Morán, per i prossimi sei anni.

Molti di loro hanno vissuto in svariati contesti geografici, oltre quello di origine, un dato importante per conoscere in profondità caratteristiche, necessità e sfide dei Paesi in cui vivono quanti si riconoscono nel messaggio di unità dei Focolari. «Chiediamo lo Spirito Santo, perché possiamo essere guidati solo da lui», aveva affermano la presidente Margaret Karram all’apertura delle votazioni per i consiglieri; questo di fatto è solo il primo passo verso la composizione del nuovo “Centro dell’Opera”. Prossimamente, infatti, la presidente neoeletta distribuirà a ciascuno gli incarichi.

Le 11 consigliere sono:
Cuneo Chiara (Italia)
Escandell Silvia (Argentina)
Gomez Margarita (Spagna)
Kempt Donna Lynn (USA)
Kobayashi Renata (Giappone)
Koller Friederike (Germania)
Moussallem Rita (Libano)
Ngabo Bernadette (RDC Congo)
Sanze Genéviève (Rep. Centroafricana)
Simon Renata (Germania)
Zanolini Clara (Italia)

I consiglieri sono invece:
Asprer Ray (Filippine)
Bartol Angel (Spagna)
Battiston Ruperto (Italia)
Brüschke Klaus (Brasile)
Canzani Francisco (Uruguay)
Dijkema Enno (Olanda)
Kenfack Etienne (Camerun)
Salimbeni Antonio (Italia)
Schwind Joachim (Germania)
St-Hilaire Marc (Canada)
Valtr Vit (Repubblica Ceca)

Domani i lavori proseguiranno in plenaria con sessioni di dialogo sulle linee e gli orientamenti per i prossimi 6 anni.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons