Diventare grandi

«Ho 18 anni. Spesso mi capita di provare emozioni piacevoli, ma che sono in contrasto con i miei princìpi… e mi lascio travolgere, come quando frequento più ragazze contemporaneamente, ma poi mi sento vuoto. Molti dicono che avere più ragazze sia segno che sei attraente. Cosa mi consiglia?».     Marcello - Torino
Giovani

Carissimo Marcello, grazie della tua lettera e di quanto scrivi, a testimonianza della tua sensibilità molto forte.

Ti è mai capitato di trovarti in una situazione in cui a livello intellettuale sapevi di dover fare qualcosa, ma a livello emotivo non riuscivi a deciderti di farlo?

La maturità psicologica è la capacità di pensare in termini di princìpi, tenendo anche conto delle nostre emozioni.

L’immaturità psicologica significa lasciarsi travolgere dal momento e dall’emozione, perdendo di vista il quadro generale.

Occorre tenere presente che quando sacrifichiamo il pensiero e la conoscenza a delle sensazioni prive di giustificazione razionale, il risultato è spesso disastroso.

Viene infatti compromessa la stima di noi e cadiamo in depressione, con continui tentennamenti e stati di dipendenza.

È solo mediante un approccio razionale alle nostre emozioni che possiamo liberarci da quelle che ci paralizzano, come l’insicurezza e la paura.

Tutto ciò non significa diventare dei robot o persone fredde, ma semplicemente essere consapevoli che le emozioni devono essere contenute all’interno di una più ampia prospettiva della vita, caratterizzata dai nostri princìpi e valori morali.

Scoprirai che, rispettando quello in cui credi e sostenendo i tuoi princìpi anche nel dialogo con gli altri, lentamente diventerai capace di gestire te stesso e gli altri inizieranno a stimarti per quello che sei e non per il numero di ragazze che frequenti.

acetiezio@iol.it

Leggi anche

Felicemente
Come essere autentici

Come essere autentici

di

I più letti della settimana

Amore e delusione

crisi

Attraversare la crisi

Scopri Città Nuova di Aprile!

La salute del corpo sociale

Altri articoli

Giordania, il re rassicura

Hans Küng, l’arte del margine

La magia dei grandi balletti

Gocce di Vangelo 10 aprile 2021

Simple Share Buttons