Dialogando con Michele Zatta

Dirigente di Rai Fiction e responsabile delle coproduzioni internazionali, ha prodotto molte serie di successo, come Mare oltre. Recentemente è uscito il suo libro Forse un altro. «Gli ingredienti base di una serie tv sono: la verità della storia (la coerenza psicologica dei personaggi) e l’intensità emotiva. Senza questi nessuna storia potrà giungere al nostro cuore».

Quand’ero piccolo, la Rai mandava in onda gli “sceneggiati”. Si chiamavano così: all’italiana. In bianco e nero, con attori che recitavano come a teatro: incutevano una certa riverenza. Si trattava per lo più di classici della letteratura: I fratelli Karamazov,…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons