Considerazioni sul pluralismo

Il genio dell’Europa, si dice, è la conciliazione profonda dell’uno e dei molti. È un’unità plurale, una pluralità unitaria. Su tale considerazione l’autore riflette muovendosi in un’area di pensiero dichiaratamente cristiana per la convinzione di fondo…
Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Per visualizzarlo effettua il login

I più letti della settimana

No vax, no tax, no fax, no sax…

Simple Share Buttons