“Io coltivo Italia” per un’agricoltura 4.0

Chi vuole, attraverso l’App, può adottare un lotto di 50mq di serra ed un albero di ulivo, un agricoltore esperto si occuperà della cura dei prodotti, fino alla consegna direttamente a casa o in un punto vendita associato.

Adottare un orto a distanza, per avere in tavolo prodotti di qualità e di stagione, ora è possibile tramite l’App “Io coltivo Italia” che permette di ricevere frutta e verdura direttamente a casa

Qualità, italianità e sostenibilità, sono questi i valori su cui punta l’App “Io coltivo Italia”, un progetto agricolo associativo nato durante il primo lockdown, con l’obiettivo di portare sulle tavole degli italiani prodotti sani e di stagione.

Duecento ettari di ortofrutta, tra l’Agro Pontino, il Cilento e la Sicilia, dove vengono coltivati pomodori, zucchine, melanzane, peperoni, carciofi, carote e diverse varietà di frutta. Chi vuole, attraverso l’App, può adottare un lotto di 50mq di serra ed un albero di ulivo, un agricoltore esperto si occuperà della semina e della cura dei prodotti, seguendo tutta la filiera produttiva, fino alla consegna direttamente a casa o in un punto vendita associato.

Un ritorno alla tradizione in modalità 4.0, grazie anche all’aiuto delle tecnologie. Attraverso un sistema di telecamere a circuito chiuso, che inviano le immagini all’App, è infatti possibile seguire la crescita dei prodotti. Ma c’è di più, a garantire la provenienza degli alimenti, è la Tecnologia BluDev, che consente di creare una bio-impronta digitale, per mappare e tracciare gli elementi organici durante il loro ciclo di vita e poterne riconoscere sempre l’origine, il tipo e il carattere, in modo da dare al consumatore la certezza della provenienza e delle caratteristiche di ciò che mette in tavola. Una sorta di passaporto della frutta e della verdura, in cui sono riassunte tutte le informazioni relative al prodotto, che tutela il consumatore da possibili frodi e garantisce che tutto sia coltivato nel rispetto delle regole. Per ottenere la box, basta iscriversi al sito e scegliere il tipo di abbonamento che si preferisce, e poi seguire il ciclo della natura fino alla raccolta e alla consegna.

Oltre a valorizzare il prodotto agricolo italiano, Io coltivo Italia organizza periodicamente dei corsi di agricoltura 4.0, con l’obiettivo di riavvicinare i giovani alla terra e al mestiere dell’agricoltore.

 

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Vasco

Pensiero debolissimo, anzi no

Pandora

La pattumiera di Pandora

La vita, la follia, la speranza

Gocce di Vangelo 21 ottobre 2021

Perdite, separazioni e lutti

Simple Share Buttons