Città Nuova adesso anche in audio

Novità: ascolta gli articoli del mensile letti dalla redazione di CN e dai suoi collaboratori
Licenza Pexels

Come sapete, Città Nuova è una realtà di tutti; ciò vuol dire che non è fatta solo dai redattori o dai collaboratori, ma anche dai lettori della rivista, che hanno un posto centrale nel suo sviluppo e nella sua trasformazione.

È da tempo che proprio la comunità dei lettori ci ha fatto notare la necessità di accedere non solo alla rivista cartacea, ma di avere a disposizione la lettura audio degli articoli. Così, ci siamo organizzati per avviare l’ultima novità della testata: adesso Città Nuova si può anche ascoltare.

A partire dal mese di settembre, gli audio-articoli di Città Nuova funzioneranno come un abbonamento a sé stante. Per un prezzo di 20 euro all’anno, gli abbonati avranno accesso a 10 audio-articoli al mese per complessivi 120 audio-articoli all’anno.

Chi, invece, è già abbonato alla rivista Città Nuova (sia in versione cartacea che digitale) potrà accedervi senza costi aggiuntivi. Per ascoltarli basterà andare sul sito www.cittanuova.it, dove pubblicheremo via via le indicazioni necessarie.

Come funzioneranno? Ogni mese la redazione selezionerà 10 articoli, tratti dalla rivista di quel mese e saranno letti a cura dei redattori o dei collaboratori di CN.

In questi mesi, intanto, ogni settimana pubblicheremo alcuni audio-articoli, ciascuno contenente una delle letture selezionate dal mensile, che si può ascoltare gratuitamente.

Siete pronti? Allora partiamo con l’iniziativa! Per la prima puntata di questo viaggio vi proponiamo la storia “Non dimenticherò mai Yaya”, a cura di Maria Pia Di Giacomo. In queste righe, un giovane sconosciuto racconta la sua vita per sfuggire alla morte, una sofferenza foriera di umanità. La lettura è della sottoscritta.

Buon ascolto!

I più letti della settimana

Il sorriso di Chiara

Abbiamo a cuore la democrazia

Quell’articolo che ci ha cambiato la vita

La filosofia dello sguardo

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons