«C’è tanto da fare, ma dobbiamo farlo insieme»

Intervista a Emanuela Gitto, vicepresidente nazionale per il Settore giovani dell’Azione Cattolica, sul lavoro e la precarietà giovanile

Emanuela lavora a Cimea, un centro che si occupa della promozione della mobilità accademica, dove è impegnata in progetti europei. Il suo percorso di studi si è focalizzato nelle relazioni internazionali, con una triennale in Scienze internazionali e diplomatiche e…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Casamicciola

Casamicciola: si poteva evitare

lutti

Lutti complicati

Simple Share Buttons