cd e dvd novità

Jeff Bridges
VINCENZO BELLINI, LA STRANIERA

L’opera del compositore catanese, su libretto in due atti di Felice Romani, poeta neoclassico, non è molto eseguita. Debuttò nel 1829 e fu travolta dai successi di “Norma” e “Sonnambula”. Qui Bellini scolpisce parole e musica in modo unico. Montserrat Caballé è una delle rare cantanti in grado di dar vita a una musica di gelida passionalità. Dirige Anton Guadagno l’Orchestra del Metropolitan di New York. Due cd, Gala. (m.d.b.)

 

JEFF BRIDGES

Jeff Bridges (Blue Note)

Grazie all’amicizia pluridecennale con T.B. Burnette e al successo del film “Wild Hearts” (storia di redenzione di un vecchio idolo del country) questo carismatico attore americano si cimenta con una manciata di country ballads: rustiche, veraci ma senza i fronzoli nashvilliani. Una scommessa riuscita. (f.c.)

 

THE KOOKS

Junk of the heart (Astralwerks)

Tra i gruppi più in vista del brit-pop di questo decennio i quattro di Brighton approdano al terzo album rimarcando, senza scimmiottarlo, l’immarcescibile imprinting beatlesiano. Un album fresco e gradevole, perfetto per il consumo radiofonico. (f.c.)

 

THE NEXT THREE DAYS

Regia di Paul Haggis; con Russell Crowe, Elizabeth Banks. Remake di un film francese (2008), pare un action movie, ma è dramma di un marito convinto dell’innocenza della moglie. In italiano, inglese. Extra buoni. Medusa. (m.d.b.)

 

 

SCARFACE

Regia di Brian De Palma; con Al Pacino, Michelle Pfeiffer. Ritorna un classico (1983), un vero film cult, di tono epico, nonostante la visionaria violenza delle immagini. In italiano, inglese con sottotitoli. Universal. (m.d.b.)

 

CECITÀ

Di Josè Saramago. Sergio Rubini dà voce alla massa cieca dell’allegoria fantastica del romanzo del premio Nobel portoghese, metafora visionaria, ma limitata, della cecità del genere umano. Collana Emons Audiolibri, un cd mp3. (g.d.)

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons