Caritas in Veritate: lo sviluppo è radicalmente “questione antropologica”

L’Autrice focalizza il suo esame dell’ultima enciclica di Benedetto XVI intorno a quella che definisce come una “rivoluzione copernicana” che l’enciclica rappresenta all’interno della dottrina sociale della Chiesa; se è vero infatti che la carità riveste già un ruolo importante in tutto l’insegnamento della Chiesa (poiché centrale nel Vangelo), con questa enciclica essa è assunta – nella sua relazione intrinseca…
Questo contenuto è riservato agli utenti registrati

Per visualizzarlo effettua il login

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons