CN+

Bollette care, le cause del costo eccessivo dell’energia

Il notevole aumento del costo dell’energia elettrica dipende da scelte strategiche a livello europeo che hanno preferito ricorrere al gas piuttosto che investire sulle fonti rinnovabili. Ma ora è il momento di poter cambiare prospettiva rimuovendo gli ostacoli ad una effettiva transizione energetica
Energia elettrica. Foto di HartmutStein da Pixabay

Partiamo dai dati. Lo scorso 3 settembre il Prezzo Unico Nazionale (PUN), cioè il prezzo di riferimento dell’energia elettrica rilevato sulla borsa elettrica italiana, ha superato quota 145 € (euro) a MWh (Megawatt-ora).

Un valore da confrontare con il PUN…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Se EDB chiude…

Vasco

Pensiero debolissimo, anzi no

Trieste

Dietro i fatti di Trieste

Simple Share Buttons