Biancaneve e il cacciatore

Questa volta vince la regina cattiva, diventando una specie di Giovanna d’Arco del fantasy-thriller.
Una scena del film

Ancora Biancaneve, che però questa volta vince la regina cattiva, diventando una specie di Giovanna d’Arco del fantasy-thriller. Atmosfere gotiche paurose, ricordi delle serie fantastiche più spericolate la dicono lunga sulla moda angloamericana attuale del ripescaggio tra i miti e la favolistica tradizionale. Perché qui ce n’è davvero per tutti: dalla cattivissima regina Ravenna (Charlize Theron) al cacciatore tipo Robin Hood ma più inselvatichito (Chris Hemsworth), al giovane innamorato e finalmente a lei, la principessa che Kristen Stewart incarna nel misto di purezza e bellicosità. Un piacevole gioco all’insegna dell’irreale, del magico e degli effetti speciali che ci fanno entrare nel fiabesco mondo dell’evasione.
Regia di Rupert sanders; con Kristen Stewart, Charlize Theron, Chris Hemsworth.

Valutazione della commissione nazionale film: consigliabile semplice (prev.).

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons