Balkenbrij, pane di carne

Il balkenbrij, un pane di carne, è una classica ricetta della tradizione culinaria olandese

Il balkenbrij, un pane di carne, è una classica ricetta della tradizione culinaria olandese a base, per l’appunto, di carne. La preparazione è semplice, ma bisogna mettere in conto la necessità di lasciare riposare il composto per alcune ore in frigorifero in modo da fargli assumere una certa consistenza.

Ingredienti per 4 persone

500 g di carne di manzo tritata

150 g di grano saraceno

½ l di brodo di carne

1 uovo

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di sale

2 chiodi di garofano

1 foglia di alloro

noce moscata q. b.

pepe q. b.

burro q. b.

pan grattato q. b.

 

Tempo di preparazione

Un’ora di lavorazione e 4 ore di riposo in frigorifero.

Soffriggere cipolla e aglio tritati nel burro, aggiungere la carne macinata e stufare. Aggiungere la faina di grano saraceno, il sale, gli aromi, il brodo e lasciare cuocere fino a quando la massa si asciuga e non aderisce più alla pentola. Aggiungere l’uovo, impastare e mettere il composto in una terrina bagnata (passata precedentemente sotto l’acqua fredda). Lasciare riposare alcune ore nel frigorifero.

Tagliare il balkenbrij a fette dello spessore di circa 2 cm.

Quindi, se lo si desidera, far sciogliere del burro in una padella, deporvi le fette di balkenbrij e spolverarvi il pan grattato. Lasciare cuocere fino alla doratura delle fette di balkenbrij. Servire con delle patate saltate in padella e/o con del cavolo rosso stufato.

(Ricetta adattata da “L’Europa a tavola. Un viaggio gastronomico attraverso l’Europa”, Europe Direct di Bolzano e Innsbruck, 2012)

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons