Ascolta la mia ombra

Marc Levy - Rizzoli
Marc Levy "Ascolta la mia ombra"
Spesso gli autori di best-sellers venduti a milioni di copie e tradotti in mezzo mondo, non sono veri e grandi scrittori, non hanno un mondo poetico o una visione originale della realtà e della vita. Sono abili artigiani del linguaggio, inventano trame avvincenti, trattano temi attuali e scottanti, ma non arricchiscono il lettore sul piano di valori, sentimenti e verità della vita.

 

Per fortuna, però, ci sono le eccezioni. Una è Levy, il romanziere francese più letto nel mondo, autore di una decina di libri diffusi in cifre a 6 zeri. L’ultimo romanzo conferma il suo talento creativo, la fantasia, la ricchezza umana e spirituale. La storia, che si svolge tra la provincia francese e Parigi, racconta l’educazione sentimentale di un ragazzo piccolo-borghese che sceglierà la professione medica con lo spirito più giusto, cioè per aiutare il prossimo e alleviarne le sofferenze.

 

Il libro parte in una chiave surrealista, fiabesca. Il “ladro di ombre” (è il titolo originale) è il protagonista, a cui l’ombra degli altri rivela la verità di ciascuno, i suoi bisogni più segreti e profondi. Poi l’ottica si amplia, e il romanzo diventa una storia di vita come storia dell’amore dato e ricevuto in tutte le sue forme: dalla mamma, dal papà, dagli amici, dai malati, dagli anziani, e naturalmente dalle ragazze.

 

La lettura addolcisce e ingentilisce, riesce a commuovere senza mai scadere nel patetico.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons