CN+

Arma atomica immorale, illogica e da abolire

Arma atomica, idolo da abbattere. Entra in vigore il 22 gennaio 2021 il trattato internazionale, votato all’Onu nel luglio 2017 da 122 Paesi (ma non dall’Italia), che definisce le armi nucleari come inaccettabili e disumane. Papa Francesco ne condanna l’uso e anche il possesso. Proposta di approfondimento nel dialogo con Manlio Dinucci, geografo esperto in materia
Atomica, Nagasaki, Japan, on Aug. 9, 1945. AP Photo

Atomica addio. La messa al bando delle armi nucleari è l’obiettivo del trattato internazionale votato all’Onu nel luglio 2017 e che entrerà in vigore il 22 gennaio 2021 dato che è stato ratificato da oltre 50 Stati.

Permane la contrarietà dei Paesi detentori delle bombe nucleari e dei loro alleati, tra i quali l’Italia, dove nelle basi militari di Ghedi…

QUESTO CONTENUTO È RISERVATO AGLI ABBONATI A CN+

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

Leggi anche

I più letti della settimana

Amore e delusione

kung Küng

Hans Küng, l’arte del margine

I miei segreti

Draghi, la Libia e i migranti

Come essere autentici

Altri articoli

Cosa significa salute

Gocce di Vangelo 15 aprile 2021

Simple Share Buttons