Al quarto piano la porta è sempre aperta

Nella sua casa a Belluno, Davide, cerebroleso, è circondato da amici e volontari che trovano nell’assistenza un senso per la loro vita
Illustrazione di Valerio Spinelli

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons