In primo piano

I libri / Novità

Le riviste / Novità

blog

fotogallery

  • Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • Sono circa tremila le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle aree colpite dal terremoto dove si contano casi di isolamento, nuovi crolli, decine di mucche e pecore morte e ferite, difficoltà per garantire l'alimentazione degli animali e tonnellate di latte congelato che da giorni si è costretti a gettare, Roma, 19 Gennaio 2017. ANSA/ UFFICIO STAMPA 

+++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++ +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • I Vigili del Fuoco prestano soccorso agli animali a Castelsantangelo sul Nera (Macerata), 18 gennaio 2017.   ANSA / us Vigili del fuoco    +++  ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING  +++

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti, 20 gennaio 2017. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle aree del Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo colpite dal terremoto dove si contano casi di isolamento, nuovi crolli, decine di mucche e pecore morte e ferite, difficoltà per garantire l'alimentazione degli animali, ma anche per le consegne con tonnellate di latte che da giorni si è costretti a gettare a causa dell'isolamento e delle difficoltà di circolazione.    ANSA / uff. st.Coldiretti   +++  ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING  +++

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • Cattle amid snow in Poggio Cancelli, a hamlet of Campotosto, (L'Aquila, Abruzzo region), after a series of earthquakes in central Italy, 19 January 2017. Around 150 residents from Campotosto were forced to leave their homes and take refuge in rooms on higher ground while awaiting help. According to an Italian mountain rescue team, several people have also been killed in an avalanche that has hit a hotel near the Gran Sasso mountain in same region. ANSA/ CLAUDIO LATTANZIO

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • Cattle amid snow in Poggio Cancelli, a hamlet of Campotosto, (L'Aquila, Abruzzo region), after a series of earthquakes in central Italy, 19 January 2017. Around 150 residents from Campotosto were forced to leave their homes and take refuge in rooms on higher ground while awaiting help. According to an Italian mountain rescue team, several people have also been killed in an avalanche that has hit a hotel near the Gran Sasso mountain in same region. ANSA/ CLAUDIO LATTANZIO

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

  • Sono circa tremila le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle aree colpite dal terremoto dove si contano casi di isolamento, nuovi crolli, decine di mucche e pecore morte e ferite, difficoltà per garantire l'alimentazione degli animali e tonnellate di latte congelato che da giorni si è costretti a gettare, Roma, 19 Gennaio 2017. ANSA/ UFFICIO STAMPA 

+++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++ +++EDITORIAL USE ONLY - NO SALES+++

    Stalle da evacuare, interi bestiami a rischio

    Si interviene per salvare gli animali dopo il crollo delle stalle in cui erano ospitati a causa del terremoto o delle nevicate insolitamente abbondanti. Sono circa tremila secondo la Coldiretti le aziende agricole e le stalle sepolte dalla neve nelle… Mostra

Rubriche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons