50 anni fa su Città Nuova

Nomadelfia, un villaggio disteso sulle colline della Maremma toscana, a pochi chilometri da Grosseto, una comunità di nuovo tipo imperniata su un sistema di "centri familiari": l'idea del fondatore don Zeno Saltini, la cui prima ispirazione risale al 1947, era di creare una città «dove è legge l'amore fraterno» e nella quale bambini e ragazzi orfani o abbandonati potessero ritrovare una famiglia. Del reportage apparso sul n. 10 del 1963 riportiamo un brano dell'allora direttore Guglielmo Boselli
Don Zeno Saltini

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons