Premio di giornalismo etico

Premiare una coraggiosa opera di informazione su un continente come l’Africa, quasi assente dalle cronache dei media più diffusi. Questa la prima delle motivazioni dell’assegnazione del premio 2004 Biblioteca San Giovanni di Pesaro per il giornalismo etico a don Giulio Albanese per la creazione dell’Agenzia Misna (Missionary Service News Agency). Come si sa, nata nel 1997 la testata dei padri comboniani è specializzata nel diffondere notizie e servizi di approfondimento soprattutto sui paesi del Sud del mondo. Tra le motivazioni che hanno determinato l’assegnazione della edizione 2004 anche il carattere capillare della copertura informativa, grazie alla collaborazione di molti missionari comboniani spesso residenti in villaggi remoti. Elogi anche al sito www.misna.it che, creato e sostenuto con modestia di mezzi, rivela per la giuria un uso innovativo e coraggioso del World Wide Web. Il premio, giunto quest’anno alla seconda edizione, è nato come riconoscimento ad un professionista del mondo dell’informazione che, nel corso della propria carriera, abbia costantemente mostrato di considerare il giorna lismo un servizio pubblico, di guardare alla informazione come un ingrediente del processo democratico e di concepire e vivere la propria attività nella attuazione dei diritti dei cittadini e nella difesa della pace. MULTIMEDIA Cinema e medicina Duecentomila voci, duecentocinquanta animazioni multimediali con tavole anatomiche e cartine geografiche alla portata di un clic. Queste alcune delle possibilità offerte dai tre cd rom che compongono la Enciclopedia multimediale 2005 (euro 9,90) della Finson. Notizie ed approfondimenti reperibili attraverso un sistema di ricerca assai semplice, che permette anche un’ampia gamma di ascolto: da cento poesie recitate a nume rosi brani sinfonici. Attraverso brevi simulazioni sulle tavole anatomiche, è inoltre possibile osservare il funzionamento degli apparati del corpo umano, mentre sono apprezzabili alcune cronologie. E se quest’ultima materia è proprio quello che interessa, la Finsom ha realizzato anche la Enciclopedia medica 2005 (euro 9,90). Un glossario con tremila voci corredato da tavole anatomiche animate insieme a 150 schede sulle principali patologie con consigli per viaggiare sicuri in 180 paesi del mondo. Ultima novità della Finsom in campo multimediale: la Enciclopedia del cinema 2005 (euro 9,90). Registi, attori e trame di oltre 25 mila pellicole dal 1907 ad oggi. Gli appassionati di locandine ne possono trovare 1700. Anche in questo caso, aggiornamento settimanale su Internet. MUSICA Specialisti in discografia Per la prima volta nel nostro paese, dal prossimo anno accademico sarà possibile diventare esperti in comunicazione musicale per la discografia e la radio. L’iniziativa è dell’Alta scuola in media, comunicazione e spettacolo dell’Università Cattolica di Milano. Il master si propone di fornire agli studenti strumenti analitici, storici e deontologici e una conoscenza pratica delle tecniche e dei processi di comunicazione. Alla fine si sarà in grado di diffondere un prodotto musicale attraverso tutti i possibili ca nali comunicativi e distributivi. Articolato in corsi teorici, laboratori ed incontri con operatori del settore, il master prevede anche uno stage di dieci settimane in aziende operanti nel mondo della comunicazione musicale e radiofonica. Possono iscriversi alle selezioni i diplomati in conservatorio, ma anche i laureati italiani e stranieri di qualsiasi facoltà ai quali sono richieste predisposizione personale e conoscenza del settore musicale. Per informazioni: www.unicatt. it. IN LIBRERIA Scarpe buone e un quaderno di appunti Dalla Minimum fax (euro 7,50) esce un libretto che appassionerà gli aspiranti reporter. Piero Brunello, docente a Venezia, ha raccolto dalla vasta produzione di Anton Cechov una serie di consigli per un giornalista che voglia viaggiare e scrivere sui suoi viaggi. Note stilistiche e pratiche, dal modo di camminare allo stimolo a capire quanto si vede nei posti più sperduti. Nell’epoca del giornalismo copia incolla, uno stimolo a non abdicare alla serietà di una professione appassionante. (m.z.)

I più letti della settimana

Innamorati di Dio

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons