Il nervo scoperto della legge elettorale

Saltati gli accordi per il proporzionale si potrebbe tornare al voto con il Rosatellum. Scenari aperti
Legge elettorale Foto Mauro Scrobogna /LaPresse

La legge elettorale rimane per l’Italia un’anomalia e un nervo scoperto. Siamo gli unici che, in violazione di indirizzi internazionali, ne cambiamo una ogni legislatura; un nervo scoperto perché ben ricordiamo la riforma costituzionale che ha ridotto il numero dei…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Viaggiando il Paradiso di Chiara

Una Rosa Bianca per David Sassoli

Fraternità, non collegi

Adolescenti, proviamo a capirli

Morire per la propria gente

Simple Share Buttons