Per non dimenticare

In ricordo della strage di Bologna

Il 2 agosto 1980, alle 10.25, una bomba esplose nella sala d'aspetto della stazione cittadina. 85 i morti e circa 200 i feriti

Foto Michele Nucci/LaPresse - 2 Agosto 2022 - Bologna, Italia - cronaca
nella foto: Corteo per 42° anniversario strage della stazione del 2 Agosto 1980 - l’autobus n°37 che fu usato per trasportare feriti e vittime

August 02, 2022 - Bologna, Italy - news - This year marks the 42 anniversary of the massacre in Bologna. The city commemorate the sad event.
Foto Michele Nucci/LaPresse - 2 Agosto 2022 - Bologna, Italia - cronaca
nella foto: Corteo per 42° anniversario strage della stazione del 2 Agosto 1980 - nella foto: Corteo per 42° anniversario strage della stazione del 2 Agosto 1980 

August 02, 2022 - Bologna, Italy - news - This year marks the 42 anniversary of the massacre in Bologna. The city commemorate the sad event.
Foto Massimo Paolone/LaPresse 2 Agosto 2022 Bologna - 42° anniversario della strage alla stazione del 2 agosto 1980  

August 2, 2022 Bologna - 42nd anniversary of the massacre at the station of August 2, 1980
Foto Massimo Paolone/LaPresse 2 Agosto 2022 Bologna - 42° anniversario della strage alla stazione del 2 agosto 1980  Nella foto: il piazzale della stazione durante la commemorazione

August 2, 2022 Bologna - 42nd anniversary of the massacre at the station of August 2, 1980 In the pic: the station square during the commemoration
Foto Massimo Paolone/LaPresse 2 Agosto 2022 Bologna - 42° anniversario della strage alla stazione del 2 agosto 1980  Nella foto: Patrizio Bianchi

August 2, 2022 Bologna - 42nd anniversary of the massacre at the station of August 2, 1980 In the pic: Patrizio Bianchi
Foto Massimo Paolone/LaPresse 2 Agosto 2022 Bologna - 42° anniversario della strage alla stazione del 2 agosto 1980  Nella foto: Stefano Bonaccini, Matteo Lepore, Patrizio Bianchi, Ivan Scalfarotto, Andrea De Maria

August 2, 2022 Bologna - 42nd anniversary of the massacre at the station of August 2, 1980 In the pic: Stefano Bonaccini, Matteo Lepore, Patrizio Bianchi, Ivan Scalfarotto, Andrea De Maria

È un ricordo che si ripete ogni anno, ma che non sbiadisce: quello dell’attentato alla stazione di Bologna, avvenuto il 2 agosto 1980, quando una bomba uccise 85 persone e ne ferì oltre 200. Lungo e tortuoso fu poi l’iter giudiziario, con diversi punti ancora non chiariti, depistaggi e disinformazione; tanto che solo nel 2020, al di là della già avvenuta individuazione degli esecutori materiali in alcuni militanti di estrema destra, la procura di Bologna ha concluso che Paolo Bellini (ex Avanguardia Nazionale) avrebbe agito in concorso con Licio Gelli, Umberto Ortolani, Federico Umberto D’Amato e Mario Tedeschi come mandanti.

Ogni anno la città ricorda con grande partecipazione la strage: nelle foto, la cerimonia del 2022. (Foto Massimo Paolone/LaPresse)

Guarda anche

Sguardi
Roma, la vera bellezza

Roma, la vera bellezza

A cura di
Tradizioni
Ein Prosit!

Ein Prosit!

di
Cambiamenti climatici
Caldo estremo, come difendersi

Caldo estremo, come difendersi

di
Migranti
Il confine della morte

Il confine della morte

di

I più visti della settimana

Attualità
Il Mardi Gras di New Orleans

Il Mardi Gras di New Orleans

di
Società
Matrimonio di massa in Pakistan

Matrimonio di massa in Pakistan

di
Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons