La novità dell’oggetto e del soggetto di una “cultura dell’unità”

Ogni novità culturale nasce e cresce in seno ad una realtà sociale ed in simbiosi con essa. Il carisma dell’unità, insegnando un metodo per istaurare rapporti profondi fra persone di culture e discipline diverse, effettua una trasformazione sociale che produce, a sua volta, ciò che si può denominare una cultura nuova. 

 

In questo saggio si cerca di conoscere le linee di sviluppo di tale proposta culturale soprattutto nella sua valenza intellettuale/cognitivo di studio accademico, il significato della qualifica “unità” riguardo all’oggetto della cultura sotto esame, riguardo al suo soggetto, ed infine nella sua evoluzione. Conclude esaminando la metodologia di una realizzazione modello, quella della Scuola Abbà dove vengono valorizzati al massimo sia il dialogo che le relazioni interpersonali e dove il processo stesso della reciprocità acquista un volto personale, quello del Risorto presente fra due o più studiosi uniti nel suo nome  (cf. Mt. 18,20). 

 

 

 Every cultural innovation emerges and develops in a social context with which it has a symbiotic relationship. The charism of unity, by teaching a method for establishing profound ways of relating among people of differing cultures and disciplines, brings about a social transformation that produces, in turn, what could be called a new culture.

 

This article tries to discern the way in which this new cultural paradigm develops. It looks, in first place, at its intellectual/ cognitive effects in the field of academic research, and then also at the meaning of the term ‘unity’ insofar as it is the object under examination, at what it means for the personal subject of this culture, and finally at the process of its evolution. In conclusion the article examines this culture’s methodology as it is modelled by the Abba School where both dialogue and interpersonal relationships are given the highest value and the process of reciprocity itself acquires a personal face, that of the Risen Lord present among two or more thinkers met together in his name (cf. Mt 18,20).

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Sommario

Simple Share Buttons