La cultura del Movimento dei Focolari. Dialogo con la sua Presidente Maria Voce

Maria Voce, Presidente del Movimento dei Focolari, descrive
la radice della cultura del Movimento, collocandola nell'originaria esperienza di Chiara Lubich e delle prime focolarine. La spiritualità dell'unità dà vita, fin dall'inizio, ad una cultura di comunione, di popolo, attenta alle esigenze della vita quotidiana, all'impegno laicale nei diversi campi della
vita associata. È una cultura che si sviluppa insieme alla vita del Movimento; essa dunque si articola anche in specifiche iniziative che riflettono gli scopi del Movimento stesso: dall'impegno nei diversi dialoghi (con cristiani non cattolici, con le grandi religioni, con le diverse culture), all'approfondimento
di nuove prospettive di azione sociale, economica, politica.
Per ciascuno di tali aspetti, sorgono gli strumenti culturali corrispondenti, dalle numerose case editrici alla recente esperienza universitaria.

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons