Genitori protagonisti nell’educazione dei bambini

Dal 27 febbraio alle 18.30 comincerà il corso di formazione agile Bambini protagonisti in un mondo che cambia. Guarda l'intervento di Marina Zornada, dell'associazione Famiglie Nuove del Friuli Venezia Giulia

“Spesso noi genitori e nonni tendiamo a sostituirci ai bambini, a volte per un senso di protezione altre volte per i tanti impegni quotidiani che ci mettono fretta e ci portano a fare noi quello che potrebbero fare i nostri figli”. Questo comportamento però, spiega Marina Zornada, dell’associazione Famiglie Nuove del Friuli Venezia Giulia, non aiuta i bambini ad acquistare la propria autonomia. Per aiutare i genitori in difficoltà, ma anche per offrire uno strumento formativo agli educatori – insegnanti, catechisti, etc – Città Nuova e il giornalino Big Bambini in gamba propongono il corso di formazione “Bambini protagonisti in un mondo che cambia“, con 4 lezioni interattive che cominceranno il 27 febbraio alle 18.30. Ogni lezione potrà essere scaricata e rivista con comodo da un’apposita cartella con i materiali riservata agli abbonati.

Zornada pone l’accento sull’importanza della famiglia, che deve aiutare il bambino a vivere bene con sé stesso – nutrendosi bene, curando l’igiene personale… –  e con gli altri, grazie a regole chiare e semplici, che sarebbe bene fissare insieme agli stessi figli.

Primo ambiente educativo, la famiglia deve imparare a dialogare con le altre realtà in cui i bambino si trova a vivere: la scuola, la palestra, il catechismo, il gruppo di amici… “Dobbiamo essere presenti in tutti gli ambienti – commenta Zornada – anche in quelli che possono sembrarci i più sicuri, nonostante gli impegni. Lo stress quotidiano non può farci tirare i remi in barca: la famiglia deve sempre interagire con tutti gli altri agenti educativi e credere fortemente in se stessa, perché ha tutte le potenzialità per aiutare i bambini a diventare adulti”.

Il corso, del costo di 28 euro, prevede quattro lezioni. Si comincia il 27 febbraio alle 18.30 con gli esperti del giornalino Big: Patrizia Bertoncello, docente e formatrice, Mario Iasevoli, docente presso l’Istituto universitario Sophia di Loppiano, Marina Zornada, dell’Associazione AFN odv del Friuli Venezia Giulia, che presenteranno gli obiettivi del corso e parleranno di come le grandi crisi internazionali degli ultimi anni – Covid, guerre, cambiamenti climatici… – hanno inciso e continuano a farlo sugli aspetti psicologici, relazionali e sullo sviluppo dei bambini, provocando talvolta isolamento, disagio psicologico e altri problemi…

La seconda lezione, prevista per il 20 marzo alle 18.30, avrà come titolo “Non voglio andare a scuola! Le possibili alleanze scuola famiglia”. Patrizia Bertoncello approfondirà le ansie e le paure scolastiche dei bambini e le nuove modalità educative.

Terza lezione il 17 aprile alle 18.30: “Mio figlio non mi ascolta, che fare? I no che fanno crescere adulti e bambini”. Marina Zornada  parlerà di premi e punizioni, dell’autorevolezza degli educatori, dell’importanza dell’ascolto, dialogando con lo psicologo dell’età evolutiva Ezio Aceti.

Quarta e ultima lezione, il 15 maggio alle 18.30: “Long Covid psicologico dei bambini. Riconquistiamo la normalità”. La pandemia sembra che stia finalmente finendo, ma è soprattutto adesso che il Long Covid e le ricadute psicologiche di questi due anni si stanno facendo sentire, soprattutto nei più piccoli. Come aiutarli? Come promuovere la loro autostima? Come indirizzarli verso nuovi utilizzi dei dispositivi elettronici? Se ne parlerà con Mario Iasevoli.

Gli abbonati che lo richiederanno riceveranno un attestato di partecipazione. Per abbonarsi non è necessario essere abbonati al giornalino Big: basta andare nella sezione Abbonamenti del sito www.cittanuova.it, selezionare il corso Bambini protagonisti in un mondo che cambia e completare le procedure di acquisto. È anche possibile scrivere a rete@cittanuova.it o ad abbonamenti@cittanuova.it o telefonare ai numeri  06-96522201 e 3476400459.

Gli abbonati riceveranno via email le istruzioni per accedere alle lezioni. Ogni lezione sarà registrata: gli abbonati potranno seguirla in diretta e dialogare con gli esperti, ponendo le proprie domande, o scaricare la registrazione successivamente per rivederla con comodo. Il materiale del corso sarà messo a disposizione degli abbonati in via riservata in un’apposita cartella.

Per coloro che desiderano abbonarsi a più di un percorso formativo, o che sono già in possesso di un abbonamento, sono previsti degli sconti. Per informazioni: rete@cittanuova.it, 3476400459.

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

La forte fede degli atei

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons