Dialogando con suor Michela Refatto

Consacrata nella famiglia delle Suore Francescane dei Poveri, è appassionata della Bibbia e docente di Sacra Scrittura. Con suor Raffaella Maresca ha ideato il progetto “Colei che sa”. «Uno dei problemi nella relazione tra maschile e femminile è che le donne si lasciano dire dagli uomini. Nel progetto “Colei che sa” succede il contrario: la donna si esprime».
Suor Michela Refatto

Suor Michela Refatto è una consacrata dal sorriso contagioso, da 30 anni nelle Suore Francescane dei Poveri (Sfp). Ha vissuto nella comunità di Pistoia, un anno in Senegal e poi nella casa di formazione di Frascati, dove vengono accolte tante…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

CnWeek 2022, scopri il programma

Dalla vendetta al perdono

Quando la perdita ci trasforma

Simple Share Buttons