Comunicare bene per costruire relazioni soddisfacenti

Imparare ad esprimere pensieri e bisogni, ad ascoltare l'altro, ad armonizzare i vari tipi di comunicazione, aiuta a sentirci più soddisfatti e realizzati, e a costruire rapporti più sani. Ne parliamo nel numero di giugno del giornalino Big Bambini in gamba
Mani di bambini strette insieme, foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Può capitare di voler dire qualcosa, ma di far capire tutt’altro a chi ascolta. O, al contrario, può succedere di litigare per un malinteso, a causa di una comunicazione inefficace, in cui qualcuno non si è espresso bene e/o qualcun altro non ha ascoltato con attenzione. Questo crea fraintendimenti, malumori, dispiaceri e, nei casi più estremi, può portare a rapporti fragili o finanche alla rottura.

Per ovviare a questi problemi, un’opportunità viene dalle life skills, le cosiddette competenze per la vita, che ci aiutano ad esprimerci bene e a realizzarci personalmente, nel lavoro e nella vita, e a costruire relazioni soddisfacenti. In particolare, negli scambi con gli altri, può aiutarci la “comunicazione efficace”: un argomento di cui si parla nel numero di giugno del giornalino Big Bambini in gamba.

Quando siamo con qualcuno, avvengono vari tipi di comunicazione. Innanzi tutto, quella verbale, che richiede una buona espressione del proprio pensiero, per farsi capire bene, ma anche l’ascolto attento dell’altro, nonché una certa dose di empatia, per entrare a fondo nel pensiero di chi ci sta davanti.

Copertina del giornalino Big bambini in gamba di giugno 2024

C’è poi una comunicazione paraverbale, che riguarda, ad esempio, il tono di voce, il volume, il ritmo, il timbro, ma anche le pause, eventuali rumori che facciamo con la bocca e così via. Va inoltre considerata la comunicazione non verbale: quella, cioè, che esprime il nostro corpo mentre parliamo, ma anche il nostro sguardo, le nostre espressioni, la postura.

La più efficace è la comunicazione in cui quella verbale, quella paraverbale e quella non verbale esprimono le stesse cose. Immaginate per un attimo se, al momento di invitare un amico a cena, lo fate con un tono di voce irritato, distogliendo lo sguardo, con espressione insofferente perché – magari – siete arrabbiati per un altro motivo. Probabilmente, la persona in oggetto declinerà l’invito, avendo frainteso il vostro modo di fare. In quel caso, la buona volontà non è bastata: la vostra comunicazione è stata inefficace e, forse, il rapporto di amicizia ne risentirà.

Ma imparare a comunicare meglio è possibile e già sapere che è necessario armonizzare i modi in cui ci esprimiamo può aiutarci. Ecco perché nel numero di giugno del giornalino Big bambini in gamba di Città Nuova parleremo di comunicazione efficace, mostrando ai piccoli lettori i piccoli e grandi disastri che si verificano quando non ci si esprime bene o quando non si ascolta con attenzione.

L’argomento sarà approfondito anche per gli adulti, nell’inserto educatori allegato al giornalino e realizzato con il contributo della Fondazione Vincenzo Casillo, grazie ad articoli di Ezio Aceti, psicologo, Marina Zornada, Associazione Famiglie nuove del Friuli Venezia Giulia, Patrizia Bertoncello, insegnante.

Al giornalino sarà allegato lo Speciale vacanze, pieno di giochi, curiosità e attività da fare da soli o con gli amici.

Per chi fosse interessato, è possibile abbonarsi nella pagina dedicata al giornalino Big bambini in gambanella sezione abbonamenti. Si può anche eseguire un versamento sul CCP n. 34452003 intestato a Città Nuova o fare un bonifico bancario intestato a P.A.M.O.M. – CITTÀ NUOVA, VIA PIEVE TORINA, 55 – 00156 ROMA BANCO BPM IBAN IT28D0503421900000000009185, specificando sempre nella causale: abb. a Big e inserendo i propri dati postali.

Per info: rete@cittanuova.it, big@cittanuova.it, abbonamenti@cittanuova.it, 342-6266594.

_

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

_

 

 

 

I più letti della settimana

Ti amo come sono stato amato

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons