Con Big la festa è per tutti!

Nel numero di febbraio del giornalino Big bambini in gamba continua il percorso alla scoperta degli obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell'Onu. Ci si prepara al Carnevale prendendosi cura di sé stessi, degli altri, dell'ambiente...

Quali sono gli elementi necessari per fare festa? Per lo psicologo dell’età evolutiva Ezio Aceti sono principalmente quattro: 1) Gioire e manifestare la gioia tenendo conto di tutti. 2) Rispettare sé stessi e le altre persone, evitando smodatezze nel bere e nel mangiare. 3)  Rispettare l’ambiente dove si festeggia, non solo cercando di abbellirlo per gli ospiti, ma soprattutto di preservarlo da eventuali eccessi. 4) Creare una situazione dove tutti in qualche modo possano essere protagonisti. «Queste semplici indicazioni – scrive Aceti – sono sufficienti per aiutarsi reciprocamente a vivere e condividere momenti di festa e di gioia. Soprattutto in questo contesto di pandemia ricordiamoci che, anche se non possiamo sempre festeggiare tutti in presenza a causa di quarantene e distanziamento, possiamo però partecipare reciprocamente della festa in infiniti altri modi (messaggi, email, telefonate, invio di doni, ecc)».

Di questo e molto altro si parla, con giochi, fumetti, curiosità e storie vere, nel numero di febbraio del giornalino Big Bambini in gamba edito da Città Nuova. Nel periodo di preparazione al Carnevale, i bambini potranno divertirsi cercando – contemporaneamente – di prendersi cura delle persone e dell’ambiente. Continua dunque l’originale percorso di approfondimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu per lo sviluppo sostenibile avviato da Big da gennaio 2021. Un viaggio alla scoperta della cittadinanza dei bambini, per aiutarli ad essere protagonisti delle proprie vite e della società in cui vivono.

I protagonisti del fumetto della Big band cercheranno di aiutare Pino, un loro amico che, dopo un lungo isolamento dovuto alla pandemia, fatica a tornare nel gruppo, mentre i gattini della Famiglia A-mici faranno festa con le frittelle buone ed economiche di nonna Marina.

I nostri piccoli lettori impareranno l’origine del modo di dire “A Carnevale ogni scherzo vale” e potranno scoprire tante danze amate nel mondo e immortalate nell’arte.

Buona lettura a tutti, dunque: anche agli adulti, ai quali sono riservate le quattro pagine dell’inserto educatori contenuto in ogni giornalino Big.

Per informazioni: rete@cittanuova.it; big@cittanuova.it.

Per abbonamenti online clicca qui.

I più letti della settimana

Chiara D’Urbano nella APP di CN

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons