Appuntamenti

MOSTRE Giotto Bologna come Avignone. Oreficerie dipinti miniature e sculture di un periodo di eccezionale splendore nella città felsinea nel 1300. Giotto e le arti a Bologna al tempo di Bertrando del Poggetto. Bologna,Museo civico medievale, fino al 28/3 (cat. Silvana editoriale). Italia repubblicana I 60 anni della Repubblica celebrati con film, documenti, immagini a ripercorrere la storia comune. L’Italia della Repubblica. Roma, Vittoriano, fino al 12/4 (catalogo Gangemi). Design finlandese Una selezione di mobili e oggetti realizzati dagli anni Cinquanta agli anni Novanta del secolo scorso, dai principali designer finlandesi quali Alvar Aalto, Tapio Wirkkala, Timo Sarpaneva. Design finlandese. La collezione Mangano.Messina,Museo regionale, dal 25/3 al 30/6. Mauro Staccioli 7 sculture-segno site specific, realizzate dall’artista toscano appositamente per gli ambienti espositivi, tra cui tre tondi in cemento grigio, che interagiscono con lo spazio circostante. Mauro Staccioli. Bergamo, Galleria Fumagalli, fino al 18/5 (Cat. Silvana Ed.). Paesaggio metafisico L’esposizione, incentrata sulla tematica del paesaggio, vede l’allestimento di una collettiva d’eccezione con opere di Achille Funi, Sironi, De Pisis, Osvaldo Licini, Rosai, Morandi, Depero, Gnoli. Paesaggio tra metafisica e sogno. Bologna, Galleria Falcone Borsellino di Paoloarte, fino al 10/6. Artwo Un progetto multilinguistico di arte, cucina, design, musica, in una sinergia creativa secondo la filosofia propria di Artwo, produttrice di oggetti di design ideati da artisti contemporanei che, partendo da utensili d’uso comune, li decontestualizzano e riciclano, dando loro nuova forma e adeguato utilizzo. Nonsono quello chesono. Roma, Istituto Superiore Antincendio, fino al 10/4. Francesco Clemente La mostra (insieme alle sculture in alluminio e granito del brasiliano Iran do Espirito Santo) presenta opere dell’artista napoletano, trapiantato a New York, che affrontano la questione della spiritualità: dodici tele radicate nell’iconografia indiana e quattordici pastelli inediti di sobri colori sanguigno e nero del 2006, con riferimento all’iconografia cristiana. Francesco Clemente, Roma MAXXI, fino al 30/4 (Cat. Electa) FESTIVAL Infinity Festival La V edizione dell’Alba International Film Festival, competitivo incontro sulla centralità dell’uomo nel cinema, prevede omaggi a personalità come Philip Groning, Lech Kowalski e Jerry Schatzberg. Alba (Cn), 31/3- 7/4, tel. 011-4361912. La Passione in scena Il festival italiano di teatro sacro Crucifixus – Festival di Primavera invaderà (dal 23/3 al 17/4) la Valle Camonica e dintorni con spettacoli che reinventano il patrimonio teatrale medievale e rinascimentale con scritture contemporanee. Tra gli artisti Michele Placido nei panni di Jacopone da Todi; Barbara Valmorin con un testo di Alda Merini; Paolo Fresu e Ascanio Celestini; Silvio Castiglioni con Viaggio in Armenia; Virginio Gazzolo protagonista del Vangelo di Gamaliele; Laura Curino con Maestra di dolore; Pamela Villoresi in La matassa e la rosa, un dialogo tra Etty Hillesum e Edith Stein in un campo di concentramento. www.crucifixus.com.

I più letti della settimana

Perché i focolarini non votano

Diario di un viaggio in Congo

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons