Sinodalità ecumenica

In tempi in cui può sembrare che l’ecumenismo abbia perso lo slancio iniziale, la relazione di sintesi della recente Assemblea del Sinodo dei vescovi ha avuto il coraggio di parlare di un kairos ecumenico, di un momento favorevole cioè, e ha ribadito: «Non ci può essere sinodalità senza la dimensione ecumenica». 
sinodo

Scarica l’articolo in pdf /

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Innamorati di Dio

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons