Convergere insieme

Tra le voci che per prime hanno preparato la via all’ecumenismo in Italia e oltre, è Igino Giordani, noto scrittore cattolico, politico della Costituente ed esperto dei Padri della Chiesa. Dall’iniziale atteggiamento apologetico già nei primi anni ’30 passa a una visione più aperta, ravvisando nei rapporti ecumenici un convergere insieme di coloro che già si appartengono reciprocamente. Al di là del valore storico, il pensiero ecumenico di Giordani mette a fuoco aspetti fondamentali per il cammino verso l’unità dei cristiani come il conoscersi meglio e lo spogliarsi dei pregiudizi. L’autrice di questo contributo è collaboratrice del Centro Igino Giordani a Rocca di Papa (Roma). 

Rendiamo questo articolo della rivista Ekklesia eccezionalmente aperto a tutti in occasione della Settimana per l’unità dei cristiani. Per leggerlo, basta scaricare il pdf allegato.

I più letti della settimana

Innamorati di Dio

Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons