La principessa e il borghese

Princess Mako, the elder daughter of Prince Akishino and Princess Kiko, attends her 20-year-old birthday ceremony at the Imperial Palace on Oct. 23, 2011. According to Imperial Household Agency, Princess will announce her engagement to University friend man. ( The Yomiuri Shimbun via AP Images )
Kei Komuro, who will soon become engaged to Princess Mako, a granddaughter of Emperor Akihito, meets the press near the office of a Tokyo law firm where he works, on May 17, 2017, the day after the Imperial Household Agency confirmed media reports about their impending engagement. (Kyodo)
==Kyodo
File photo taken in November 2016 shows Japanese Princess Mako, the first grandchild of Emperor Akihito and the elder daughter of Prince Akishino, chatting with a recipient of the Order of Culture at the Imperial Palace in Tokyo. (Kyodo)
==Kyodo
Kei Komuro, 25, a university friend of Princess Mako, speaks to media when he leaves  his home, Yokohama in the morning of May 17, 2017. According to Imperial Household Agency,  Princess Mako, the elder daughter of Prince Akishino and Princess Kiko will announce her engagement to him.( The Yomiuri Shimbun via AP Images )
A street TV in Tokyo's Yurakucho area shows a news report saying that Princess Mako (L), the first grandchild of Japanese Emperor Akihito, will soon become engaged to Kei Komuro (R), a 25-year-old graduate student at Tokyo's Hitotsubashi University, on May 16, 2017. (Kyodo)
==Kyodo
Photo taken in March 2014 shows Japan's Princess Mako, a granddaughter of Emperor Akihito, posing at Tokyo's International Christian University ahead of a commencement ceremony. The 25-year-old princess will soon become engaged to a man who also went to the university, the Imperial Household Agency said on May 16, 2017. (Kyodo)
==Kyodo
Japanese Princess Mako leaves her residence in Tokyo on May 17, 2017. Kei Komuro, to whom the Imperial Household Agency said the first grandchild of Emperor Akihito will soon become engaged, told reporters the same day he will speak about the engagement when
Princess Mako, the first grandchild of Japanese Emperor Akihito and the elder daughter of Prince Akishino, attends the annual New Year Poetry Reading Ceremony at the Imperial Palace in Tokyo in this photo taken on January 13, 2017. The 25-year-old princess is set to become engaged to a man who was in the same class year as her at Tokyo's International Christian University. (Kyodo)
==Kyodo

Quando si dice l’amore: la venticinquenne principessa Mako, figlia del secondogenito dell’imperatore giapponese Akihito, ha annunciato la sua decisione di sposare un cittadino comune; rinunciando così al cognome e allo status regale, come la legge della casa imperiale prescrive per le donne che convolano a nozze con un borghese.

Il fortunato è il suo coetaneo Kei Komuro, che lavora in uno studio legale. I due si sono conosciuti in un ristorante di Tokyo e sono stati compagni di studi all’International Christian University. Mako è stata peraltro la prima della famiglia a frequentare l’università, laureandosi in Arte e andando a fare ricerca all’estero. Nessun commento per ora da parte della principessa. Il fidanzamento diventerà ufficiale solo dopo la cerimonia di scambio dei doni e a quel punto sarà fissata la data delle nozze, probabilmente il prossimo anno.

Un segnale di come anche nel Paese che fino a pochi decenni fa venerava l’imperatore come un dio le cose stanno cambiando: del resto anche una delle figlie dell’imperatore, Sayako, nel 2005 aveva fatto la stessa scelta. Scelta che, c’è da dire, è anche quella di una vita normale: la corte giapponese è nota per il suo cerimoniale molto rigido, e per costringere i membri della famiglia reale a vivere in una sorta di “reclusione dorata” all’interno del palazzo. Ne sa qualcosa Masako, consorte dell’erede al trono, che dalla vita borghese è passata a quella di reale: guadagnandosi l’appellativo di “principessa triste” a causa delle crisi di ansia e depressione seguite a questo “trauma”. Come dire: la vita da principessa sarà anche bella, ma nemmeno quella “ordinaria” è poi così tanto male.

Altra curiosità è che Mako acquisirà il diritto di voto: i membri della Casa Imperiale, tradizionalmente, non lo esercitano.

 

Guarda anche

Scenari globali
Cina, il soft power del cinema

Cina, il soft power del cinema

A cura di
Stati Uniti
Uragano Ida fa 56 morti

Uragano Ida fa 56 morti

di
Società
Istantanee dall’Europa

Istantanee dall’Europa

di
Società
Un saluto a Gino Strada

Un saluto a Gino Strada

A cura di

I più visti della settimana

Scenari globali
Cina, il soft power del cinema

Cina, il soft power del cinema

A cura di
Stati Uniti
Uragano Ida fa 56 morti

Uragano Ida fa 56 morti

di
Società
Istantanee dall’Europa

Istantanee dall’Europa

di
Società
Un saluto a Gino Strada

Un saluto a Gino Strada

A cura di
Simple Share Buttons