Migranti

Il confine della morte

Più di 50 morti intrappolati nell'abitacolo di un rimorchio: il ritrovamento della scorsa estate in Texas è la tragedia più imponente degli ultimi decenni in relazione al contrabbando di migranti tra Messico e Stati Uniti

Christian Rodriguez tacks a poem to a cross that is part of a makeshift memorial at the site where officials found dozens of people dead in an abandoned semitrailer containing suspected migrants last summer, Tuesday, June 27, 2023, in San Antonio. U.S. authorities announced the arrests of four more people in connection to the smuggling deaths of 53 migrants, including eight children, who were left in a tractor trailer in the scorching Texas summer. (AP Photo/Eric Gay)
A man walks along some of the 53 crosses that are part of a makeshift memorial at the site where officials found dozens of people dead in an abandoned tractor-trailer containing suspected migrants last summer, Tuesday, June 27, 2023, in San Antonio. U.S. authorities on Tuesday announced the arrests of four more people in connection to the smuggling deaths of the migrants, which included children, who were left in the trailer in the scorching Texas summer. (AP Photo/Eric Gay)
A woman walks along some of the 53 crosses that are part of a makeshift memorial at the site where officials found dozens of people dead in an abandoned semitrailer containing suspected migrants last summer, Tuesday, June 27, 2023, in San Antonio. U.S. authorities announced the arrests of four more people in connection to the smuggling deaths of 53 migrants, including eight children, who were left in a tractor trailer in the scorching Texas summer. (AP Photo/Eric Gay)
Un uomo cammina lungo alcune delle 53 croci che fanno parte di un memoriale improvvisato nel luogo in cui i funzionari hanno trovato dozzine di persone morte in un semirimorchio abbandonato contenente sospetti migranti la scorsa estate, martedì 27 giugno 2023, a San Antonio. Le autorità statunitensi hanno annunciato l'arresto di altre quattro persone in relazione alla morte per contrabbando di 53 migranti, tra cui otto bambini, lasciati in un rimorchio di un trattore durante la torrida estate del Texas. (Foto AP/Eric Gay)

Un cimitero improvvisato, 53 croci con lettere e poesie per ricordare le dozzine di corpi trovati morti la scorsa estate all’interno di un rimorchio abbandonato a San Antonio, in Texas. 53 migranti tra cui 8 bambini lasciati morire in un rimorchio da trattore dopo aver attraversato clandestinamente il confine tra Messico e Stati Uniti: dove cercavano vita hanno trovato la morte, anche a causa delle temperature torride dell’estate texana. Negli ultimi decenni migliaia di persone sono morte nel tentativo di emigrare negli States dal Messico e quest’ultimo ritrovamento si rivela la peggior carneficina dopo quelle del 2003 e del 2017. Le autorità statunitensi hanno annunciato l’arresto di altre quattro persone per morte per contrabbando di migranti in relazione a questa tragica vicenda. (Foto AP/Eric Gay)

 

Guarda anche

Esteri
La Corea col fiato sospeso

La Corea col fiato sospeso

di
Esteri
Fedeli in festa per Buddha

Fedeli in festa per Buddha

di

I più visti della settimana

Esteri
L’equinozio in terra Maya

L’equinozio in terra Maya

di
Edicola Digitale Città Nuova - Reader Scarica l'app
Simple Share Buttons