Iniziative

Panettoni solidali, un regalo di Natale per le Filippine

La comunità dei Focolari di Bassano e Marostica ha avviato l’iniziativa “Noi con Aklan”, per contribuire con la comunità filippina di Aklan allo sviluppo di un progetto sociale di panificazione.

C’è una provincia nelle isole delle Filippine che si chiama Aklan. È lì, nella regione di Visayas, che si trova la comunità dei Focolari, la quale è in stretto legame con la comunità dei Focolari di Bassano e Marostica (Vicenza). Dal 2018, numerosi sono stati i progetti avviati tra queste realtà per favorire lo sviluppo umano integrale, come il progetto di formazione alla coltivazione avviato nella comunità di Aklan, che ha raggiunto oltre 100 persone.

La situazione pandemica ha aggravato le povertà e reso più difficile la vita dei settori della società più sfavoriti, come le vittime di calamità o gli indigenti. Per attenuare questo fenomeno, la comunità dei Focolari si è organizzata: prima ha raccolto dei beni alimentari che sono stati distribuiti a 108 famiglie bisognose; poi ha pensato ad un progetto sostenibile che permettesse alla popolazione di autosostenersi. In questo contesto si è sviluppato l’insegnamento dell’agricoltura organica, con l’avvio delle attività con la fornitura dei semi e degli strumenti necessari per farla partire.

Nel periodo natalizio, si presenta adesso una nuova opportunità per contribuire con la solidarietà al sostentamento delle famiglie con meno risorse. In quest’ottica e sotto il motto “Noi con Aklan”, la comunità dei Focolari di Bassano e Marostica ha lanciato la vendita dei panettoni solidali, con la quale vuole sostenere il progetto “Panificazione” nella comunità di Aklan. Il ricavato sarà destinato all’acquisto di quattro forni per lo sviluppo dell’attività, mentre le famiglie beneficiarie restituiranno i soldi anticipati poco alla volta, al fine di dare un’opportunità socioeconomica ad altre persone nella loro stessa condizione.

In questo modo, i progetti avviati per la cooperazione allo sviluppo cercano di contrastare la povertà non attraverso l’assistenzialismo, ma alimentando un’economia di sviluppo integrale in cui le persone che si trovano in difficoltà diventano loro stesse protagoniste del cambiamento con il loro contributo. Il motore dietro a queste azioni è la Laudato si’, con le indicazioni di papa Francesco di rispondere al grido dei poveri e della terra attraverso un’ecologia integrale che si prenda cura del Creato.

L’iniziativa “Noi con Aklan” propone due tipi di panettoni di 750 gr, classici o con gocce di cioccolato, a un costo di 13€ ciascuno. Per ordinarli, è necessario scrivere una mail a progetto.aklan@gmail.com indicando nome e cognome, tipo di panettone e quantità, e lasciare un recapito telefonico. Un semplice gesto, un regalo di Natale, i cui frutti potranno maturare nelle Filippine.

Altri progetti
Attualmente sono attivi nelle Filippine diversi progetti nell’ambito della formazione e per la fornitura di materie prime e strumenti per l’avvio di attività in tre settori:

– agricoltura rispettosa dell’ambiente (colture biologiche e autoproduzione di fertilizzanti naturali);

– allevamento di piccoli animali;

– produzione e preparazione di alimenti a partire dai prodotti agricoli e dell’allevamento.

__

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it
_

Guarda anche

I più visti della settimana

Simple Share Buttons