fbpx
Libri

Commenti ad Abacuc e Abdia

Copertina Commenti ad Abacuc e Abdia
Collana
Testi patristici
Anno
2012
Isbn
9788831182232
Pagine
224 - BROSSURA
Argomento
Patristica

Il Commento ad Abacuc, composto tra il 389 e il 392, è dedicato a Cromazio, vescovo di Aquileia. Girolamo offre una lettura spirituale: Nabucodonosor è il diavolo e i Caldei sono i suoi seguaci, ovvero i demoni o gli eretici. Nel Commento ad Abdia, composto intorno al 396, gli Idumei che aggrediscono gli Israeliti alludono agli eretici che insidiano i credenti e li spingono ad uscire dalla Chiesa. Nei due commenti, seppure in misure diverse, Girolamo ricorre al suo repertorio esegetico consueto che combina letteratura patristica, cultura classica profana e tradizione giudaica.

Euro 20,40 24,00

Nella stessa collana (259)

Articoli correlati

Simple Share Buttons