Libri

Omelie su Davide e Saul

Copertina Omelie su Davide e Saul
Collana
Testi patristici
Anno
2008
Isbn
9788831182003
Pagine
144 - BROSSURA
Argomento
Patristica

All’interno della vastissima produzione di Giovanni Crisostomo, le tre omelie De Davide et Saule – con ogni probabilità pronunciate e messe per iscritto nella Pasqua del 387 – costituiscono un ciclo di predicazioni i cui temi centrali sono l’ira, che spinge a cercare vendetta sul proprio nemico, e le virtù ad essa contrapposte, cioè la pazienza, la mitezza e la benignità, che muovono, invece, al perdono. La vicenda biblica che nelle omelie viene commentata è la storia di Davide e Saul: nel Primo libro di Samuele Saul, pur avendo ricevuto da Davide numerosi benefici, tenta più volte di ucciderlo, laddove l’altro, trovandosi a sua volta nella condizione di farsi vendetta, in numerose occasioni risparmia il proprio nemico. Davide, dunque, con la sua capacità di resistere alle tentazioni dell’ira, diventa il referente esemplare per le virtù che l’Autore propone ai fedeli: in quanto uomo, perché capace di superare l’inevitabile condizione di peccato; nel suo rapporto con Dio, perché, consapevole delle proprie miserie, si affida a Lui con fede, speranza ed amore sincero; nel suo rapporto con gli altri uomini, perché non cede alle passioni ma sa prendersi cura persino dei nemici.

Euro 11,90 14,00

Nella stessa collana (262)

Articoli correlati

Simple Share Buttons