Libri

Ettore Vernazza (L'apostolo degli incurabili)

Copertina Ettore Vernazza
Collana
Testimoni
Anno
2002
Isbn
9788831154888
Pagine
240 -
Argomento
Agiografia

Un vivo interesse per l’uomo, una decisa concretezza rivolta al bene, ad operare a vantaggio del prossimo, ma soprattutto una forte tensione a “scegliere” gli ultimi, i poveri, gli intoccabili della società sono il segno caratteristico della vita e dell’opera di Ettore Vernazza (Genova 1470-1524). Padre di tre figlie, ricco e affermato notaio, non appena libero dagli impegni professionali, Ettore Vernazza si dedica al servizio dei più poveri della sua città. Questa “passione” sfocia nel 1497 nella fondazione della Società del Divino Amore, cui segue due anni dopo la nascita dell’ospedale “Ridotto S. Maria” per l’assistenza dei malati “incurabili”, affetti cioè da sifilide. Da Genova la Società si fa conoscere nelle maggiori città italiane: ne sono testimonianza i numerosi ospedali degli incurabili che nascono lungo tutta la penisola e che vede coinvolti intellettuali e uomini di cultura. L’Autore, con attenzione al contesto storico e culturale, ripercorre le tappe della vita di questa straordinaria – ma ancora poco nota – figura del nostro Umanesimo.

Euro 14,25 15,00
ESAURITO

Nella stessa collana (41)

Articoli correlati

Simple Share Buttons