Libri

Mi metto la mano sulla bocca (echi sapienziali nella letteratura italiana contemporanea)

Copertina Mi metto la mano sulla bocca
Collana
Ho theologos
Anno
2014
Isbn
9788831149532
Pagine
320 -
Argomento
Teologia

Da Clemente Rebora a Luigi Santucci, passando per Guido Morselli, Cristina Campo, Primo Levi, David Maria Turoldo, Sergio Quinzio, Mario Luzi, Divo Barsotti e Alda Merini: sono alcuni degli scrittori della letteratura del Novecento dalle cui opere – di fronte al dolore e al male che opprimono la vita dell’uomo – si leva il grido di sofferenza e la domanda tragica a Dio sul perché. Partendo da una riflessione sulla qualità poetica della letteratura biblico-sapienziale, i contributi qui raccolti prendono in esame tale tragica domanda in alcuni autori della letteratura contemporanea, registrandola nelle sue molteplici forme come fossero “echi” di quegli interrogativi alti e puntuti che si trovano già nelle Sacre Scritture (dai Salmi al Qohelet fino al libro di Giobbe).

Euro 26,60 28,00

Correlati

Simple Share Buttons