Libri

Caino e i suoi fratelli (il fondamento relazionale nella politica e nel diritto)

Copertina Caino e i suoi fratelli
Collana
Idee - Sezione Politica
Anno
2012
Isbn
9788831101745
Pagine
248 - BROSSURA
Argomento
Politica

Vivere governandosi attraverso leggi condivise è difficile, ma inevitabile. Lo riassume bene la figura di Caino: egli rifiutò suo fratello; ma fu poi il fondatore, nella tradizione biblica, della prima città, nella quale la convivenza fraterna era resa possibile attraverso la legge. Il libro costituisce uno dei frutti più maturi delle ricerche sulla fraternità, mettendo al centro dell’interesse la fraternità intesa come principio relazionale. I contributi affrontano le prospettive diverse e complementari del dibattito contemporaneo.

Euro24,00

Nella stessa collana (9)

Articoli correlati

Simple Share Buttons