L'esperto risponde / Animali

Letizia D’Avino

Veterinario.

Vedi tutti gli esperti
Amici a quattro zampe

Cosa serve per portare il cane in vacanza?

Abbiamo adottato un cane e quest’anno vorremmo portarlo con noi in vacanza, ma non sappiamo di cosa potremmo aver bisogno. Cosa dobbiamo fare?
Francesco, Chiara e Marina

Cani in mostra

Cari Francesco, Chiara e Marina, come voi, tante altre persone che stanno programmando le vacanze, stanno cercando di capire come affrontare i piccoli o grandi problemi che potrebbero interessare i loro amici pelosi. Ecco dunque qualche consiglio per un’estate serena.

Per prima cosa, fate visitare il vostro animale e chiedete al veterinario quali farmaci dovete mettere nella borsa del pronto soccorso, nella quale dovrete inserire anche il libretto sanitario e tutto l’incartamento prodotto fino ad allora. Se si viaggia all’estero, attenzione alle destinazioni: oltre al passaporto, potrebbero servire esami e documenti particolari. Nello scegliere la vacanza, fate attenzione alle esigenze quotidiane del vostro amico peloso (che sarebbe meglio non stravolgere!) e – in generale – informatevi sull’esistenza di eventuali divieti, che possono interessare hotel, spiagge, musei… Nello scegliere la sistemazione, va considerato anche il carattere del proprio animale: se è schivo o aggressivo, meglio evitare luoghi affollati. Anche il mezzo di trasporto per spostarsi è importante. Solitamente l’automobile è preferibile. Nell’organizzazione del viaggio, sarebbe meglio programmare la partenza nelle ore più fresche della giornata e prevedere varie soste per abbeverare l’animale e consentirgli di sgranchirsi le zampe e di espellere i propri bisogni. Non sottovalutate poi il pericolo rappresentato dai colpi di sole e di calore. L’animale va tenuto in zone ventilate e all’ombra. Non dimenticate di applicare gli antiparassitari e di controllare il pelo dell’animale, non solo per individuare eventuali parassiti, ma anche per scoprire i forasacchi, le spine di graminacee che possono attaccarsi al pelo e ad altre parti del corpo. Nella valigia, infine, mettete anche qualche oggetto familiare del vostro cane: vi aiuterà a rendere il suo giaciglio più accogliente. Buone vacanze, allora, e non dimenticate di dedicare almeno un’oretta al vostro animale, per godere ancor più dei giorni di ferie!

Per ulteriori informazioni leggete https://www.cittanuova.it/in-vacanza-con-fido/

1Risposte
Visualizzazioni
Pagina 1 di 0
    Simple Share Buttons