Woolf: Austen, Brontё e l’Ottocento

Donne col talento della scrittura e oscurità del contesto storico.
Scultura nel Noorderplantsoen (parco a Groninger - Paesi Bassi) - Foto: Miriana Dante

Jane Austen

Jane Austen – wikipedia

«Questo forse era il più grande miracolo di tutti. Una donna, agli inizi dell’800, che scriveva senza odio, senza amarezza, senza paura, senza protestare, senza predicare». Con queste parole Virginia Woolf (1882-1941) nel saggio…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Per visualizzarlo effettua il login

Non sei un utente abbonato?

I più letti della settimana

Omosessualità in famiglia

I muscoli e la ragione

Simple Share Buttons