Un anno di WarFree – Liberu dae sa gherra

Primo anniversario dell’Associazione WarFree, Rete Imprenditori, Commercianti e Professionisti per la Pace e la Transizione Ecologica. Intervista video di Stefano Scarpa a cura di Domenico Palermo

Domenica 22 maggio 2022 verrà festeggiato a Iglesias, con un’iniziativa che durerà l’intera giornata, il primo anno di vita la realtà di War Free nata con l’obiettivo di mettere in rete e promuovere le imprese sarde che offrono prodotti e servizi che rispettano un’etica civile e sostenibile, certificati dal marchio europeo WarFree – Liberu dae sa gherra.

Al momento parliamo di 40 aziende con una cooperativa e un’associazione al loro servizio che credono che la forza di un’attività lavorativa stia nella cooperazione e nella fiducia reciproca e per questo motivo hanno deciso di costituire una cooperativa e di offrire i nostri servizi alle imprese del territorio.

Sul web è operativo il marketplace della Cooperativa WarFree Service che vuole mettere in contatto le imprese sarde che offrono prodotti e servizi certificati dal marchio europeo “WarFree – Liberu dae sa gherra”, con tutti i gruppi e le persone, a livello anche internazionale, interessate ad acquistare questa tipologia di prodotti.

Nel video promosso dal Economia disarmata (gruppo di riflessione e azione del Movimento dei Focolari Italia), Domenico Palermo, collaboratore di Città Nuova, ha intervistato Stefano Scarpa di War Free a partire da alcune domande:

  1. Com’è nata l’idea?
  2. Quali sono le basi culturali, economiche, sociali di questa iniziativa?
  3. Qual è il vostro obiettivo, come giovani impegnati per costruire un’economia di pace?

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

 

I più letti della settimana

Eichmann

Eichmann e la banalità del male

Simple Share Buttons