Timor Est: un nuovo viaggio

Comincia il diario di viaggio che ci farà conoscere le tappe e le esperienze che affronterà il sacerdote don Pietro Raimondi per aiutare alcune famiglie in Timor Est, nel Sudest asiatico.

Finalmente si può ripartire, le missioni – alla fine – non finiscono mai. Adesso, emergenza sanitaria permettendo, possiamo anche ricominciare a dare una mano a chi ne ha più bisogno, che abiti vicino a noi o che sia a chilometri e chilometri di distanza.

Questo è l’obiettivo che vuole perseguire don Pietro Raimondi con il suo viaggio in Timor Est. Già durante l’estate del 2019, Città Nuova lo ha accompagnato virtualmente nella Repubblica Democratica di Timor Est, un Paese del Sudest asiatico. Ma come si svilupperà questo nuovo viaggio?

Un diario di bordo settimanale
Come la scorsa volta, Città Nuova seguirà con grande interesse il viaggio di don Pietro Raimondi pubblicando ogni settimana uno scritto dello stesso Raimondi riguardo le novità degli ultimi giorni. Si potrà, quindi, scoprire come si sta svolgendo la missione e cosa sta accadendo nel Paese, sostenuto anche dalla sua Onlus Buono dentro Buono fuori, nata nel 2013. Un viaggio che don Pietro compie per la settima volta, come sempre a suo carico, dopo due anni di assenza a causa dell’emergenza Covid-19.

Due anni che sembrano per noi essere volati, con tutte le problematiche che hanno portato con loro, ma che sono sicuramente tanti per i ragazzi di Timor Est.

L’obiettivo del viaggio
Il viaggio si svolge dal 20 luglio al 2 settembre
. Don Pietro Raimondi ha già fatto tappa a Dili, capitale della Repubblica Democratica di Timor Est, il 22 luglio. Lì ha stabilito un “campo base” su cui basarsi per i viaggi successivi, che compirà nelle varie località in cui è stato invitato e che ci porterà a conoscere meglio attraverso i suoi aggiornamenti settimanali.

A Timor Est, anche quest’anno don Pietro torna per incontrare i ragazzi universitari – le loro famiglie- che vengono sostenuti attraverso la sua Onlus dall’Italia. In questo modo è possibile poterli aiutare anche da vicino per qualche settimana, poter vivere con loro ogni giorno, scoprendo la bellezza della loro vita e aiutandoli a migliorarla. Aspettiamo quindi il prossimo aggiornamento da Timor Est.

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

I più letti della settimana

Omosessualità in famiglia

Gen Verde, la pace come bussola

I muscoli e la ragione

Simple Share Buttons