Pupi Avati e Galimberti a LoppianoLab 2014

Dal 3 al 5 ottobre torna il "laboratorio per l'Italia" che ogni anno attira migliaia di persone in provincia di Firenze. Parteciperanno, tra gli altri,  il regista Pupi Avati, il filosofo Umberto Galimberti, gli imprenditori Matteo e Marco Cabassi e Vincenzo Linarello e il cardinale Gualtiero Bassetti.
pupi avati

Dal 3 al 5 ottobre prossimi torna LoppianoLab, il "Laboratorio per l’Italia" che a Loppiano, in provincia di Firenze, mette al centro partecipazione, integrazione e crescita del Paese con il contributo delle forze economiche, culturali, educative e sociali rappresentate dai promotori dell’evento: il Polo Lionello Bonfanti dell’Economia di Comunione, il Gruppo editoriale Città Nuova, l’Istituto universitario Sophia e il Centro internazionale dei Focolari di Loppiano (FI). Sono i cittadini – imprenditori e lavoratori, giovani e adulti, intellettuali e artisti, politici, uomini e donne – i veri protagonisti di laboratori, tavole rotonde e convegni dell’edizione 2014. Hanno annunciato la loro presenza, tra gli altri, il cardinale Gualtiero Bassetti, il regista Pupi Avati, il filosofo Umberto Galimberti, gli imprenditori Matteo e Marco Cabassi e Vincenzo Linarello.

 

«Occorre ridisegnare una società accogliente – spiegano gli organizzatori –guardando all’Italia dalle prospettive economica, culturale, sociale; tre ambiti diversi ma necessari e complementari che richiedono l’impegno di tutti».

Cittadinanza e legalità, lavoro ed economia, educazione, famiglia e infanzia, partecipazione politica e cultura: sono i temi attorno ai quali ci si confronterà con l’intento di individuare possibili percorsi di lavoro e azione.

L’obiettivo è contenuto nel titolo stesso della V edizione della manifestazione: tracciare “Una mappa per l’Italia. Tra relazioni, lavoro, cultura”, ad indicare che, per ripartire, il Paese ha bisogno del contributo di tutti gli italiani e di rimettere a fuoco il rapporto tra economia, cultura e società.

L’interazione tra esperti, tecnici e pubblico costituisce la formula vincente di questa Convention che negli anni ha sostenuto e avviato progetti e tavoli di confronto dal Nord al Sud del Paese in materia di politiche partecipative, azioni di solidarietà e un’economia di comunione.

 

È on line la scheda di partecipazione: http://www.schedaprenotazione.it/ll.asp

 

Ufficio stampa LoppianoLab:

Elena Cardinali– mob: 347/4554043 – ufficiostampa@cittanuova.it

Stefania Tanesini- mob: 338/5658244 – sif@loppiano.it

Blog: http://www.loppianolab.blogspot.it  Facebook: www.facebook.com/loppianolabTwitter: @LoppianoLab

Promotori:

Polo Lionello Bonfantiwww.pololionellobonfanti.itGruppo Editoriale Città Nuovawww.cittanuova.it Istituto Universitario Sophiawww.iu-sophia.orgCittadella di Loppianowww.loppiano.it

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons