Presentazione del libro “Pane e dignità”

L'evento si svolgerà in presenza oggi, venerdì 20 maggio, e conterà con la presenza della presidente del Movimento dei Focolari, Margaret Karram

Venerdì 20 maggio, alle ore 17.15, si terrà a Roma la presentazione del libro Pane e dignità. Le navigazioni di periferia di Dino Impagliazzo. L’opera della collana Passaparola, scritta da Riccardi Bosi e Paula Luengo Kanacri, racconta l’impegno per i poveri del fondatore dell’associazione RomAmoR, Dino Impagliazzo, scomparso lo scorso 25 luglio.

“Lo chef dei poveri”, come era noto, era stato nominato commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella «per la sua preziosa opera di distribuzione di pasti caldi e beni di prima necessità ai senzatetto», e aveva ricevuto i complimenti di papa Francesco quando l’aveva salutato a nome dei senza fissa dimora romani nel 2016.

L’incontro di stasera, che si terrà presso la chiesa Santi Antonio e Annibale Maria (Piazza Asti, 10), metterà in dialogo gli autori e Francesco Tedeschi, della Comunità di Sant’Egidio; Elio Mattei, presidente dell’associazione RomAmoR; Barbara Funari, assessore alle politiche sociali di Roma capitale; il giornalista Alessandro Banfi; e la presidente del Movimento dei Focolari Margaret Karram.

Quest’ultima aveva dichiarato, in occasione della morte di Dino, che lui resta «un testimone coraggioso che ha abbracciato e vissuto con straordinaria coerenza l’Ideale dell’unità di Chiara Lubich come via per la realizzazione del testamento di Gesù, “che tutti siano uno”». Infatti, Impagliazzo, che era membro dei Focolari, si prendeva cura in modo particolare dei rapporti con le persone con meno risorse, credendo «nell’unità dell’umanità». Un lavoro che ha portato avanti fino alla fine insieme ai circa 300 volontari dell’organizzazione da lui creata che, grazie alla solidarietà dei commercianti che donano i prodotti alimentari e delle associazioni partner, riesce ad alimentare oltre 250 persone al giorno.

Di questo impegno per le persone in difficoltà e del protagonista del libro “Pane e dignità” si parlerà in maniera presenziale nell’evento di oggi.

Sostieni l’informazione libera di Città Nuova! Come? Scopri le nostre rivistei corsi di formazione agile e i nostri progetti. Insieme possiamo fare la differenza! Per informazioni: rete@cittanuova.it

I più letti della settimana

Vivere, connessi, per un Mondo Unito

Chiara Lubich e Simone Weil

Ma quanto siamo fragili!

Curdi senza protettori

Simple Share Buttons