Gli autori

Carmine Matarazzo

Il saggio Le Péché de l’Ange di Jacques Maritain, pubblicato per la prima volta nel 1956 sulla «Revue Thomiste», viene qui proposto in traduzione per celebrare il quarantennale della morte del filosofo francese. Il testo è un trattato sulla libertà dell’uomo, sul libero arbitrio, sul bene e sul ma Carmine Matarazzo insegna Filosofia dell’educazione presso la Sezione San Tommaso d’Aquino (Napoli) e l’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Roberto Bellermino (Capua) della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, dove è docente ordinario. Ha indirizzato la sua attenzione anche al recupero e allo studio delle fonti del pensiero filosofico e teologico, dedicando in quest’ultimo periodo particolare attenzione ad alcune opere inedite in italiano di Gilson e di Maritain. Ha pubblicato nell’annata 2012 di Proculus il saggio La tenda di Dio tra gli uomini. Lo stile pastorale del cardinale Jorge Mario Bergoglio a partire dalla V Conferencia del Celam di Aparecida e in appendice ha proposto la traduzione con M. Carrozza e l’edizione di alcuni interventi di J.M. Bergoglio dal titolo Discepoli e missionari di Cristo. Sul documento di Aparecida.

Vedi tutti gli autori
  • 0articoli
  • 1libri

I libri

Gli articoli

Sommario

A cura di Dialogo
Sommario
Pagina 1 di 0
    Simple Share Buttons