Partire dall’esperienza di Dio-amore. Per una teologia morale rinnovata dalla carità

L’articolo vuole essere un contributo allo sviluppo di una teologia morale viva, tutta quanta ispirata dall’agape – amore trinitario –, auspicata dal Vaticano II e sempre più corrispondente alle attese della comunità cristiana. Nell’affrontare tale argomento l’autore segue un metodo inconsueto: non si limita cioè solo a presentare i temi fondamentali della morale cristiana nel loro rapporto con il comandamento della carità, ma procede mantenendo sempre lo sguardo sulla vita dei Movimenti ecclesiali, suscitati dallo Spirito Santo. In particolare si sofferma sull’esperienza del Movimento dei Focolari, anche a motivo della sua natura e finalità, della sua diffusione in tutto il mondo, della sua capacità di dialogo (con le varie Chiese cristiane, le varie religioni e le varie culture), e del fatto di raccogliere al suo interno persone di tutte le categorie, di tutte le vocazioni, di tutte le età.

 

Articolo completo disponibile in Pdf

 

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons