Onu, al via la conferenza sulla disabilità

Dal 2 al 4 settembre a New York si tiene l'assemblea per l'attuazione della Convenzione sulla disabilità .
Si apre oggi a New York la Conferenza Onu per l’attuazione della Convenzione delle Nazioni Unite sulla disabilità, già ratificata da 62 Paesi. All’assemblea sarà presente anche la Commissione Europea in rappresentanza dell’Ue, che ha per la prima volta firmato una convenzione come entità a se stante. In rappresentanza dei 65 milioni di disabili europei ci sarà anche lo European Disability Forum (Edf), che solleverà due temi in particolare: la piena personalità giuridica dei disabili – ossia la possibilità di aprire autonomamente un conto in banca, firmare contratti, eccetera – e la loro vita autonoma e indipendente, che l’articolo 19 della Convenzione mira a garantire. Attualmente, ogni Paese decide autonomamente in questi ambiti: Edf propone non solo la creazione di standard comuni il più larghi possibile in questo senso, ma anche che l’Ue cessi i finanziamenti agli istituti per disabili e privilegi piuttosto tutti quegli interventi che consentono ai diversamente di vivere al meglio nelle loro comunità.

 

CA_Città Nuova_Italia_2009/09/01

Leggi anche

I più letti della settimana

Altri articoli

Simple Share Buttons