Energia

La rete elettrica ucraina è collegata all’Ue

In sole due settimane l’Ucraina ha staccato il proprio sistema elettrico dalla Russia e si è connessa all’Europa.

PUNS-2013-3 Південноукраїнська АЕС - (Вальдимар - Opera propria)
Dnieper Hydroelectric Station, wiev from Khortytsya (A1 - Opera propria - wikipedia)
Lignes à haute tension (Sagy, Val d'Oise), France (Spedona/JH Mora - Wikimedia)
Khmelnitskiy Nuclear Power Plant, 2013 (RLuts - Own work)
Kernkraftwerk_Saporischschja (Ralf1969 - Eigenes Werk - wikipedia)
Kaniv_Hydroelectric_Power_Plant Ukrhydroenergo (uhe.gov.ua - uhe.gov.ua - wikimedia)
FILE - Smoke from a wildfire called the Saddle Ridge Fire hangs above power lines as the sun rises in Newhall, Calif., Oct. 11, 2019. Weather disasters fueled by climate change now roll across the U.S. year-round, battering the nation's aging electric grid. (AP Photo/Noah Berger, File)
FILE - A woman walks with a power plant in the background, in Vinnytsia, Ukraine, March 16, 2022. Ukrainian officials say Russian military hackers tried to knock out power to millions of Ukrainians last week in a long-planned attack but were foiled. However, the Ukrainians say the Russian hackers succeeded in penetrating and disrupting the industrial control system of one power station. The Ukrainians says the defenders were able to thwart any power loss. (AP Photo/Rodrigo Abd, File)
FILE - A shelter construction covers the exploded reactor at the Chernobyl nuclear plant, in Chernobyl, Ukraine, on April 27, 2021. Among the most worrying developments on an already shocking day, as Russia invaded Ukraine on Thursday, was warfare at the Chernobyl nuclear plant, where radioactivity is still leaking from history's worst nuclear disaster 36 years ago. (AP Photo/Efrem Lukatsky, File)

Il 24 febbraio scorso l’Ucraina ha definitivamente disconnesso la propria rete elettrica dalla Russia, a cui è stata da sempre collegata. L’operazione era studiata da tempo, fin dal 2005: la volontà degli ucraini (così come dei moldavi) di tagliare ogni dipendenza dalla Federazione russa, infatti, comprendeva anche l’autonomia elettrica. I piani prevedevano la disconnessione entro il 2023, ma lo scoppio della guerra ha convinto i tecnici ad accelerare il passaggio.

Non è stato facile adeguare il sistema ucraino alle regole e agli standard europei, ma incredibilmente tutto è avvenuto in sole due settimane. Non era mai successo che un sistema elettrico si sincronizzasse in così breve tempo. L’Europa ha fatto la sua parte, “inventando” soluzioni tecniche ad hoc per proteggere la rete europea da black out e sbalzi di quella ucraina in questo primo periodo, verso la piena integrazione che avverrà dopo la fine della guerra.

Guarda anche

Scenari
Francesco, la guerra è una pazzia

Francesco, la guerra è una pazzia

A cura di
Conflitto Russia-Ucraina
Cento giorni di guerra in Ucraina

Cento giorni di guerra in Ucraina

di
Conflitti
Ancora attacchi in Israele

Ancora attacchi in Israele

di
Iniziative
I giovani vogliono la pace

I giovani vogliono la pace

di

I più visti della settimana

Scenari
Francesco, la guerra è una pazzia

Francesco, la guerra è una pazzia

A cura di
Iniziative
I giovani vogliono la pace

I giovani vogliono la pace

di
guerra
Le lacrime delle donne Rohingya

Le lacrime delle donne Rohingya

di
Simple Share Buttons