India, in lotta contro le privatizzazioni

Grande mobilitazione in India contro privatizzazioni e disoccupazione. Il volto interessante della tensione verso la  giustizia  sociale nel grande Paese asiatico

Come riporta Euronews, «Un massiccio sciopero di due giorni, il 28 e 29 marzo, potrebbe coinvolgere fino a 200 milioni di lavoratori in India. La mobilitazione è promossa da oltre dieci sigle sindacali, alla testa la potente All Indian Trade Union Congress, per protestare contro le politiche del governo, inefficaci, secondo gran parte della popolazione, per far fronte a una disoccupazione salita all’8% dopo due anni di pandemia».

Foto Ap

Guarda anche

Scenari
Boris Johnson in bilico

Boris Johnson in bilico

A cura di
Scenari
Afghanistan fuori dal cono d’ombra

Afghanistan fuori dal cono d’ombra

A cura di
Scenari globali
Cina, il soft power del cinema

Cina, il soft power del cinema

A cura di

I più visti della settimana

Scenari
Boris Johnson in bilico

Boris Johnson in bilico

A cura di
Simple Share Buttons