Storie

Ricominciare da giardiniere urbano, “senza assistenzialismo e guardando al futuro”

Una nuova opportunità per persone che vogliono riprendere in mano la propria vita. Ridaje, startup romana di servizi di giardinaggio urbano, offre proprio questo. «Qui le persone imparano un mestiere e passano da essere persone aiutate a persone che lavorano e quindi aiutano la società»

Ridaje è una startup a vocazione sociale che offre servizi di manutenzione del verde urbano. Per fare questo si avvale di persone che hanno bisogno di una nuova opportunità. «Ridaje vuole uscire dalla logica dell’assistenzialismo e vuole offrire a chi dimostra di voler ripartire un vero e proprio lavoro. Con noi, si diventa a tutti gli effetti dei lavoratori e si passa dall’essere aiutati a essere persone che aiutano», ha spiegato il coordinatore Andrea Budini, che si trovava in largo beato Placido Riccardi a Roma, con Antero e Carlo, per rimettere a posto i giardini della zona.

Guarda anche

Contenuti Cn+
I contenuti Cn+ della settimana

I contenuti Cn+ della settimana

di

I più visti della settimana

Simple Share Buttons